Aprire un locale gay.

by on 01/02/14 at 8:28 am

Aprire un locale per gay.

In tutto il mondo, stanno aumentando i locali orientati ad un pubblico prevalentemente gay.

Si tratta di club, disco bar, ecc., che offrono spettacoli, intrattenimento, ecc. , talvolta, di elevata qualità ed attirano un numero elevato di utenti.

Dal punto di vista del business, parliamo di un giro di affari che anno dopo anno è andato crescendo e che coinvolge ormai non solo qualche grande città oppure, alcune zone ormai conosciute che da anni ospitano queste tipologie di attività ma anche diversi centri urbani di medie dimensioni (che prima erano privi di simili locali), nazioni tradizionaliste che sino a pochi anni fa praticavano forme repressive verso la cultura gay, ecc..

index

Aprire un locale gay. Cosa vuol dire.

In molti casi, sono ambienti molto curati nei dettagli, con musica, luci, spettacoli ed arredamento ben assortiti.

Il pubblico di queste attività, è solo in parte gay.

Infatti, trattandosi di club bene gestiti ed organizzati, riescono ad attirare un’utenza sempre più numerosa di clientela cosiddetta ‘eterosessuale’.

Addirittura, alcuni di questi locali, hanno dovuto cominciare a porre dei ‘paletti’ all’ingresso di questi club per evitare (a causa del successo di queste iniziative) che si ‘snaturasse’ l’originale impostazione di queste attività con l’arrivo di un pubblico nella stragrande maggioranza ‘etero’, facendo così mancare quello spirito iniziale che aveva favorito il successo.

Non più quindi aree ‘ghettizzate’ ma locali di elevato interesse che stanno crescendo di numero e di pubblico e naturalmente, anche per quanto riguarda il giro di affari prodotto.

Come aprire un locale gay.

Chiaramente, le aree metropolitane e quelle dotate di un ampio bacino di pubblico potenziale, rappresentano le zone migliori per portare avanti queste tipologie di imprese, nonostante vi sia la presenza di una consistente concorrenza già da tempo.

Sono infatti le zone con maggior pubblico ed in cui vi è molto più ‘movimento’ a consentire il successo di iniziative simili.

Si può anche ipotizzare per la creazione di questo tipo di attività, la trasformazione di vecchi club abbandonati in nuovi locali orientati a questo ‘modello’, acquistando così attività a basso costo e riposizionando i vecchi club.

Aprire un discoteca gay.

Gli esempi di locali funzionanti e di successo sono tanti.

Basterebbe attingere da vari casi di successo in Italia ed all’estero, per realizzare un progetto interessante, apportatore anche di novità.

Alcuni di questi locali, sono posizionati all’interno di quartieri ed aree che già ospitano locali di vario tipo orientati ad un pubblico gay.

Questo, certamente rappresenta un vantaggio in quanto si va a collocare un’attività in una zona che presenta un bacino di utenza potenziale di partenza già assai vasto (e questo, è ovviamente un elemento di assoluto vantaggio!)

Anche di fronte ad una concorrenza maggiore, questo aspetto, rappresenta pur sempre un fattore positivo per chi deve partire da zero.

La promozione di questi club, impiega sempre di più il Web e quindi :

i social, i forum dedicati al pubblico affezionato ed ovviamente, un sito aziendale che aggiorni i clienti del calendario delle serate.

Il passaparola, è certamente un canale primario in quanto garantisce ancora i maggiori risultati.

Dove aprire un gay club.

Come abbiamo già ricordato poco sopra, gli spazi sono molti per avviare queste imprese.

Quindi, si può pensare di concentrarsi in aree che già offrono questo tipo di divertimento, inserendosi in quartieri e zone famose già da tempo per queste iniziative, oppure, concentrarsi in aree del tutto nuove, puntando sulla riqualificazione di locali magari abbandonati da tempo e che possono essere rilanciati con uno stile nuovo,

Anche per quanto riguarda la città, ci sono parecchie aree cittadine dotate di un pubblico potenziale ampio ,a sprovviste di un’offerta.

Si tratta (come per ogni altra tipologia di impresa) di comprendere se vi sono gli spazi per partire e gestire questo progetto.

Articoli correlati:

  • Business di successo : fermare la caduta dei capelli. Come far ricrescere i capelli.Business di successo : fermare la caduta dei capelli. Come far ricrescere i capelli. I business legati alla calvizia ed alla caduta dei capelli. Il settore della cura dei capelli mirato alla ricrescita della capigliatura od al rinfoltimento dei capelli attuato in varie forme, è una nicchia molto […]
  • Aprire un negozio on line.Aprire un negozio on line. Aprire un sito di e-commerce. Le vendite on line, rappresentano oggi, in ogni nazione del mondo un giro di affari crescente e stanno interessando ormai ogni settore ed ambito di business. Vi sono certamente alcune […]
  • Consegnare pasti a domicilio.Consegnare pasti a domicilio. Aprire un'impresa di consegna pasti a domicilio. Parliamo di un settore che in questi anni si è notevolmente sviluppato, in particolare, nel settore della consegna della pizza a domicilio ma che dispone certamente […]
  • Aprire un sushi bar.Aprire un sushi bar. Aprire un ristorante giapponese. Una delle novità che ha preso assai piede in Italia in fatto di ristorazione degli ultimi anni, è quella dei sushi bar. Si tratta di attività connesse alla ristorazione etnica che […]